è un giorno importante

E’ successo:  dopo un anno e mezzo di sconsolati pianti, improvvisi malesseri, mammite acuta e abbracci da anaconda ogni mattina prima di andare a scuola e urla di gioia, salti da canguro e infiniti ‘ti... Continua »

lavori di primavera

In questi giorni ci dedichiamo al giardino. Abbiamo travasato tutti i cactus di Little Archimede, trapiantato i gerani e le viole del pensiero e seminato i girasoli. Abbiamo anche decorato di fiori il portico (... Continua »

ricomincio a dipingere…

Non pensavo di farcela… Una cara amica mi ha chiesto di farle un quadro da regalare ma io non tocco i pennelli da anni, i bambini non mi mollano mai e le cose da fare sono... Continua »

non si può uscire a giocare?

DOPO LA PIOGGIA Dopo la pioggia viene il sereno brilla in cielo l’arcobaleno: è come un ponte imbandierato e il sole vi passa, festeggiato. E’ bello guardare a naso in su le sue bandiere rosse... Continua »

VENERDì 13

Lo so, è quasi mezzanotte, e ho ancora mille cose da fare, ma oggi è stata una delle giornate più pazze della mia vita. .. Dovevamo fare una visita oculistica a Monza. Da casa mia... Continua »

quando il gallo cantò

Io amo la campagna, amo il canto degli uccellini e il quaqua delle papere. Mi piace ascoltare il coccodè indaffarato delle galline e iL CRACRA dei corvi. Amo anche il suono delle campane del paese.... Continua »

E’ una regola matematica

Ieri notte non ho dormito. Forse per il mal di testa fortissimo o forse per il canto assillante di Pokoyo…eh si, ma stamattina sono andata a parlarci con Sua Maestà gallo Pokoyo! gli  ho fatto... Continua »

mamma, da grande voglio assolutamente diventare uno scienziato!

Saranno quegli occhiali rossi, sarà la storia di Bruce, lo scienziato coraggioso che si trasforma in Hulk, e sarà la sua sfrenata passione per la scienza, dalla fisica alla mineralogia, fin da quando ha imparato a sfogliare un libro… lui vuole diventare uno scienziato. e come posso non soddisfare la sua sete di sapere? accidenti a me che durante le […]

dov’è finito il tempo?

Leggevo ieri il post di Francesca, del blog ‘la casa della mia anima’, che non riesce a trovare amichetti da invitare a merenda perchè non hanno tempo. Ormai i bambini hanno così tante attività extrascolastiche, tra compiti e sport vari, che paradossalmente nelle loro vite non c’è  niente di meno libero che il tempo libero. Poi ieri, dalla mia amica […]