posso solo dire grazie con tutto il mio cuore…

ISTITUTO MARIA AUSILIATRICE – PAVIA
La scuola è ormai finita, ma…si sa, i nostri bambini hanno sempre bisogno di qualcosa di nuovo a cui dedicarsi. A scuola terminata, dopo pochi giorni trascorsi nella tranquillità della propria casa, il desiderio di ritrovarsi in compagnia non tarda a fare capolino nel cuore di tutti…o quasi!
Ma ecco una bella e inaspettata notizia, una vera sorpresa: per gli alunni della Primaria, la Scuola propone una settimana speciale, la JOYFUL WEEK: una settimana da vivere in modo del tutto a dir poco SORPRENDENTE. – Aiuto – esclama qualche bambino – ancora libri, quaderni, verifiche? – NO niente di tutto questo. Una settimana da vivere in INGLESE giocando, recitando, danzando, dipingendo, facendo sport e…imparando piccoli trucchi di magia.
E così lunedì 10 giugno arrivano a ‘scuola’…si fa per dire, 46 bambini armati di colla, forbici, pennelli, carta, maglietta extra large, ma soprattutto con lo zainetto traboccante di entusiasmo e di tanta, tanta curiosità. Cosa faremo? Chi incontreremo? È una continua sorpresa e negli occhi dei nostri bambini si legge una gioia incontenibile.
Ad aspettarli trovano volti sorridenti e conosciuti, ma anche volti mai visti prima.
Chi sono ? Ecco qua: la mitica teacher Sara, vulcano di idee che ha coordinato la settimana in un inglese perfetto. Con lei ci sono: Jenna arrivata dalla Finlandia; Melisa, Emilio e Indira dal lontano Messico;Catarina dal Portogallo,  Anna e Daphne direttamente da Hong Kong; Shimon il ‘Mago’ che attualmente si trova a Pavia per motivi di studio, è Israeliano nato in Russia. Alcuni di questi ragazzi sono iscritti all’organizzazione studentesca AIESEC (1)
Con loro altri tutor, ognuno specializzato in qualche particolare attività: Mirko e Claudio per il teatro e alcuni giovani della facoltà di Scienze Motorie di Pavia per il pomeriggio di sport.
Ogni giorno è ricco di sorprese e per la noia non c’è assolutamente posto: music, theatre, magic, rugby, volley, clay, traditional dances, rockpainting…e per finire in bellezza, l’ultimo giorno lo show finale per rallegrare i genitori.
Si può dire che ogni momento è stato immortalato. Una CANON non del tutto nuova, ma
eccellentemente funzionante, passava dalle mani di un bambino a quelle di un altro e poi di un altro ancora e così per tutta la durata di questa bellissima esperienza vissuta con intensità da ogni partecipante e apprezzata dai genitori molti dei quali hanno già avanzato la proposta che questa settimana si ripeta il prossimo anno magari moltiplicata per due e…perché no? Anche per tre.
Un grazie di cuore a tutte le persone che hanno contribuito a far vivere ai nostri bambini questa esperienza che sicuramente li ha aiutati a crescere e che ha lasciato nel cuore di ognuno, unita ad un ricordo indimenticabile, la certezza che INSIEME SI POSSONO FARE GRANDI COSE PER LA GIOIA DI TUTTI.
Sr. Angela Brambati


IL CONCETTO DELL’EDUCH
(1) AIESEC, la più grande organizzazione studentesca al mondo, è una piattaforma internazionale, per studenti e
giovani neo-laureati, per esplorare e sviluppare il proprio potenziale e la propria leadership ed avere un impatto
positivo sulla società.
Il comitato di AIESEC Pavia realizza attività che interessano tutti gli studenti universitari, accademici. Chiunque può partecipare presentandosi alle selezioni per i membri o per le esperienze all’estero.

I commenti sono chiusi.