Musica dal mondo. i cd Putumayo

Amate la musica? noi non ne possiamo fare a meno. Accendo la radio la mattina mentre faccio colazione o cucino. Adoro ascoltare la musica mentre dipingo o semplicemente creo qualcosa.

Spesso dopo cena, a casa nostra, la cucina si trasforma in una sala da ballo. Io e Memole ci stringiamo strette strette e ci lasciamo rapire dal ritmo del Tango argentino. Oppure indossiamo gonne colorate e Archimede si mette un bel mantello e la magia della salsa ci avvolge facendoci fluttuare tra i colori.

E’ un momento speciale che ci fa incamminare verso la camera da letto con il fiato corto, ma con un bel sorriso stampato in faccia.

Un altro pezzettino di giornata dedicato alla musica è la mattina, quando si va a scuola. Noi abitiamo a quasi mezz’ora di macchina dalla città, quindi ho deciso di sfruttare in modo educativo il tempo di questo viaggetto quotidiano: Favole sonore, cd dei cartoni, canzoncine in inglese…poi ho scoperto i cd per bambini di Putumayo. Sono eccezionali, non solo perché contengono degli ottimi brani musicali, ma  perché sono una raccolta di musica popolare da tutto il mondo. I bambini ascoltano ritmi diversi, e lingue diverse. Ogni cd contiene un libricino con i testi e la loro storia. Insomma, il nostro ‘lungo’ viaggio in città si trasforma in un’occasione per viaggiare nel mondo, ascoltare favole lontane e imparare un po’ di francese, spagnolo, inglese…tedesco…danese…cinese…ed è bellissimo perché così ci sentiamo ancora di più cittadini del mondo!

 

I commenti sono chiusi.