W La Pizza!

Dedico questo post ad una persona speciale:

Lei si chiama Jenna e vive in  Finlandia a 10 km dal confine russo, immersa tra boschi e laghi fiabeschi.

Il 1. Giugno arriverà in Italia e diventerà per 3 mesi un membro della nostra famiglia!

Le ho promesso che le avrei insegnato a fare una buona pizza e allora voilà:

Ingredienti:

500 gr Farina ( meglio ancora se di KAmut)

mezzo cubetto di lievito di birra

olio di oliva extravergine

un cucchiaio di sale fine

qualche manciata di farina di grano duro

mozzarella ( x3)

passata di pomodoro

basilico

Procedimento:

Sciogliere il lievito in una tazza di acqua tiepida con un pizzico di zucchero o miele e lasciare riposare 10 minuti.

Formare con 350 gr di farina una montagna e versarci nel mezzo l’acqua con il lievito lavorando delicatamente il composto ed aggiungendo pian piano farina  fino ad ottenere una palla morbida e liscia. A questo punto aggiungere il sale e 2 cucchiai di olio ed impastare per altri 10 minuti.

Lasciare riposare l’impasto per 30 min., coperto da uno strofinaccio bagnato in un luogo caldo. Dopo di che preparare delle palle più piccole che andranno stese e stirate con le dita fino a diventare sottili un millimetro.

a questo punto  spolverarle con la farina di grano duro ( servirà a non fa diventare la superficie troppo dura) quindi mettere nel forno preriscaldato ( 280°) per qualche minuto.

Nel Frattempo  versare la passata un una ciotola e aggiungere sale e olio a piacere e tagliare le mozzarelle a fettine sottili.

A questo punto con un mestolo stendere la passata sul disco di impasto , aggiungere le mozzarelle e qualche foglia di basilico ed informare a 280° fino a quando si vedrà la pizza croccante e filante… BUON APPETITO!!!

 

 

 

I commenti sono chiusi.